“Non ci vedo più”: a Palermo l’ultimo sipario di Totò

ALE

“Non ci vedo più”. Il principe della risata questa volta è serissimo. Antonio De Curtis – per tutti Totò – gira per un attimo le spalle al pubblico. E mentre è sul palcoscenico del Politeama di Palermo ed è vestito da Napoleone, batte nervosamente le palpebre come per togliere un corpo estraneo dall’occhio destro e sussurra all’orecchio della compagna e attrice, Franca Faldini, che non ci vede più. Totò ha 59 anni e la sua carriera si ferma di colpo. Gli occhi del più grande comico italiano si chiudono a Palermo (il sinistro aveva smesso di funzionare da tempo). E’ il 3 maggio 1957, 63 anni fa esatti. E siccome Totò è Totò quello spettacolo lo porta a termine. Soltanto con l’istinto. In sala non se ne accorge nessuno. Antonio De Curtis accelera i tempi e taglia le battute. Ma non può cancellare la realtà.

Read More