Gli occhi di Totò

FRANK

Di Natale non c’è traccia, fa un caldo bestia oggi come ventidue anni fa. Era un sabato anche quello, 9 giugno 1990. Di Carnevale non c’è traccia, quella sera. Entra Totò. Gol. Totògol. Prima della schedina. Italia-Austria uno a zero.

C’è Italia-Spagna domani, apre per noi gli Europei 2012. Io cerco ancora una competizione che mi faccia emozionare come Italia ’90. Cerco ancora un attaccante in maglia azzurra che mi faccia sognare. Ma sono convinto che non troverò mai più gli occhi di Totò.